• -15%

R. Aufheben. Un Torquemada in Albenga

8,00 €
6,80 € Risparmia 15%

Mario Cennamo 

Quantità
In Stock

  • Tutti i titoli presenti nel nostro shop online sono editi dalla casa editrice F.lli Frilli che ne garantisce la qualità di stampa e di confezione. Tutti i titoli presenti nel nostro shop online sono editi dalla casa editrice F.lli Frilli che ne garantisce la qualità di stampa e di confezione.
  • La spedizione dei titoli ordinati è a totale cura della casa editrice che si occuperà dell'imballo e dell'invio tramite corrieri fidati rispettando i termini di consegna, La spedizione dei titoli ordinati è a totale cura della casa editrice che si occuperà dell'imballo e dell'invio tramite corrieri fidati rispettando i termini di consegna,
  • Qualora il prodotto consegnato sia fattibile di sostituzione (pacco  danneggiato o altro) verrà sostituito  con altro senza ulteriori spese aggiuntive.  Qualora il prodotto consegnato sia fattibile di sostituzione (pacco danneggiato o altro) verrà sostituito con altro senza ulteriori spese aggiuntive.
PayPal

Il libro. Anno 1539. L’arcivescovo di Genova, Innocenzo Cibo, è uno degli uomini più potenti d’Italia. È a capo delle diocesi di Messina, Beziers, Torino e Genova contemporaneamente, essendo passato per la guida delle curie di Savona e Ventimiglia, Mariana e Ajaccio e Marsiglia. Ovunque ha seminato contatti uomini devoti, gente fidata. Ma adesso quel gigante del Rinascimento con la sua rete di spie è paralizzato da una voce che stona nel suo coro. È una voce da Dio biblico quella che si leva tra gli omuncoli senza volto della corte del cardinale. È una voce intransigente e implacabile. È una voce omicida. Per dare un’identità al suo indegno, piccolo nemico il Cibo ha bisogno di un umile della stessa levatura. Lionello Villani, prevosto della Commenda di San Giovanni di Prè è l’alter ego perfetto dell’assassino. Uomo dalla morale discussa potrebbe stare fra i santi o i demoni. Potrebbe perfino pensare come la voce ignota…

15 Articoli

Avvisami quando disponibile