Categorie

Newsletter

CONCERTO DI MORTE (bross.) Vedi a schermo intero

CONCERTO DI MORTE (bross.)

Laura Veroni

Maggiori dettagli

49 articoli disponibili

12,66 €

Prezzo ridotto!

-15%

14,90 €

Il magistrato Elena Macchi si trova alle prese con un nuovo caso che vede coinvolto il personaggio di un famoso pianista, Aldo Marini, la cui ex moglie viene trovata assassinata nel garage della propria abitazione a Comerio. Quello di Fabiola Zucchi, ex signora Marini, donna in carriera, non sarà l'unico omicidio di questa intricata indagine. La storia si svolge tra Marzio, una tranquilla cittadina in provincia di Varese, e le zone limitrofe, durante un freddo e nevoso inverno. Si ritrovano alcuni personaggi già presenti nel precedente volume: il commissario Auteri, l'ex commissario Torrisi e lo spasimante dell'algido P.M, Lorenzo Chiari. Ricca di colpi di scena, la storia non manca di momenti di intenso sentimentalismo e di emotività che non lasceranno indifferente il lettore. Qui si incontra una Elena Macchi più matura e riflessiva, preda di tormenti interiori legati alla sfera affettiva, una donna autentica, che svela anche il lato debole di sé, non più solo il magistrato tutto d'un pezzo, integerrimo e distaccato come nella sua prima apparizione. Non per questo verrà meno il lato ruvido del suo carattere col quale il P.M. d'acciaio darà ancora del filo da torcere ai suoi collaboratori. Un noir torbido dove passione, sesso e follia si mescolano in un fitto intreccio di relazioni pericolose che terranno il lettore con il fiato sospeso fino alla fine.

L’autrice Laura Veroni risiede a Varese, città in cui è nata il 14 aprile del 1963. Insegnante di Lettere, ha frequentato il Liceo Classico Cairoli e si è laureata in Pedagogia all’Università Cattolica di Milano. Ha vinto il premio migliore scrittura femminile al concorso GialloStresa 2013 con il racconto La Chiesa. È stata finalista al GialloStresa 2014, col racconto Il vicino, al Premio Verbania for Women 2015, col racconto Le pagine sepolte, finalista al Premio Verbania for Women 2016 col racconto Lena e vincitrice del concorso CARTOLINE DI NATALE 2013 indetto da Meme Publisher col racconto Un fottuto Natale. Si è classificata seconda al concorso Letture da Metropolitana col racconto Ultima fermata San Babila. Ha pubblicato: I ricordi di Lalla (Lulu.com), Volevo solo essere felice, (Lulu. com), Thanatos (ilmiolibro. it), Lettera ad uno psichiatra (saggio, Lulu.com), Tema, che passione! (testo didattico, Lulu.com), La Chiesa (racconto edito da Eclissi, contenuto nell’antologia Giallolago), L’albergo (racconto contenuto nell’antologia Delitti di Lago, edito da Morellini) Delirium, (racconto contenuto nell’antologia Nudi e Crudi, edito da Eclissi), Un fottuto Natale (contenuto nell’antologia Cartoline di Natale, edito da Meme Publishers, pubblicazione e book dicembre 2014), Ultima fermata San Babila (racconto pubblicato da Letture da Metropolitana). Altri racconti pubblicati da Autodafé Edizioni: Achsa, in Messaggi di Capodanno pubblicazione e-book (marzo 2014), Splendido Splendente, in Sincerità pubblicazione e-book (maggio 2014), Finché morte non vi separi, in Stalking pubblicazione e-book (giugno 2014), Io sono Maddalena e non perdono, in I fuorilegge, pubblicazione e-book luglio 2014), L’attesa, in Rottami, pubblicazione e-book (agosto 2014), La prospettiva del futuro, in Lavorare stanca, pubblicazione e-book (gennaio 2015), Nutrire il Pianeta, in Milano, Expo 2015 (maggio 2015) e Una brava persona, in La mutazione genetica (maggio 2016). Vincitrice del premio Europa 2018 CATTIVA BAMBINA con il racconto Tempo scaduto, collabora con il sito ThrillerNord per il quale pubblica recensioni. Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato I delitti di Varese (luglio 2016) e Varese non aver paura (luglio 2017) e Il fantasma di Giada (Fratelli Frilli Editori, 2017 collana I Frillini).