Categorie

Newsletter

"CERCHIATO DI BLU" (rilegato) Vedi a schermo intero

"CERCHIATO DI BLU" (rilegato)

Lorenzo Licalzi

Maggiori dettagli

47 articoli disponibili

12,66 €

Prezzo ridotto!

-15%

14,90 €

L’immagine di un lupo che ulula a una luna blucerchiata descrive, come meglio non potrebbe la “voce” dell’autore, una penna lucida e graffiante che si caratterizza per competenza calcistica, ironia e indipendenza di pensiero. Il libro raccoglie un’ampia selezione degli articoli pubblicati sul “Secolo XIX” a partire dal febbraio 2010, anno in cui ha visto la luce la sua ormai leggendaria rubrica “Cerchiato di Blu”. Coprono 8 campionati, dal fantastico quarto posto di Delneri, passando per la tragica retrocessione col “Fenomeno” Cavasin, l’immediata risalita in A con il “tifoso” Iachini, gli avvicendamenti degli indimenticabili Atzori, Ferrara e Delio Rossi nei due campionati successivi, fino ad arrivare all’Era Viperetta, il settimo posto di Mihajlovic, il traballante campionato seguente con Zenga e Montella, per finire col campionato 2016\2017 del Maestro Giampaolo. Il libro si compone di 5 sezioni: Campionati, con i pezzi più belli, divertenti o che hanno riguardato le partite più significative. Derby, dove sono raccolti gran parte degli articoli scritti in occasione delle stracittadine. Viperetta Show, dedicato alle surreali performance in cui si è esibito Ferrero da quando è Presidente della Sampdoria. Varie, cioè quegli articoli che non riguardano specifiche partite di campionato ma che, a parere dell’autore, valeva la pena ricordare. Top 11, vale a dire gli 11 migliori articoli, una sorta di nazionale degli articoli, sempre secondo il suo insindacabile giudizio. Ad aprire la raccolta vi è il lungo racconto inedito: Dio è blucerchiato, che descrive un ipotetico esilarante incontro dell’autore con Dio che gli si rivela essere un grande tifoso sampdoriano. Il denominatore comune dell’intero libro è naturalmente l’infinito, gioioso, sofferto e per certi versi preoccupante amore di Licalzi per la Sampdoria e per i suoi meravigliosi colori.

 

Lorenzo Licalzi, di formazione psicologo, è nato a Genova e vive a Pieve Ligure. Scrittore e giornalista, ha pubblicato 9 romanzi, tutti editi da Rizzoli. Dal suo primo romanzo Io no è stato tratto un film per la regia di Ricky Tognazzi e Simona Izzo (e prodotto, un destino, da Massimo Ferrero). Il suo ultimo romanzo L’ultima settimana di settembre (2015) ha vinto il premio selezione Bancarella. Tutti i suoi libri sono ora pubblicati in edizione tascabile nel catalogo BUR. È stato tradotto in diversi paesi europei e con Io No e Che cosa ti aspetti da me? rispettivamente in Russia e Giappone. Collabora con “Il Secolo XIX”.