Categorie

Newsletter

Teoria e pratica del MMPI-2. Lettura clinica di un test di personalità Vedi a schermo intero

Teoria e pratica del MMPI-2. Lettura clinica di un test di personalità

Antonella Granieri

Maggiori dettagli

50 articoli disponibili

12,32 €

Prezzo ridotto!

-15%

14,50 €

Teoria e pratica del MMPI-2 è un testo che si rivolge principal­mente agli studenti del biennio magistrale e della specializza­zione in Psicologia clinica - persone dotate di una conoscenza principalmente manualistica dello strumento clinico appresa nei corsi di teoria e tecnica dei test e psicodiagnostica - che inten­dono acquisire una dimensione più squisitamente clinica della lettura di un profilo di personalità che il MMPI-2 consente. Il pro­getto è finalizzato, in primis, a descrivere la dimensione meto­dologica e operativa collegata all'utilizzo del test, anche se non è considerato secondario che lo studente riceva dalla lettura del testo uno stimolo per pensare il percorso psicodiagnostico in un quadro più ampio che non si riduca alla sola competenza ope­rativa e tecnica. Sarebbe, infatti, riduttivo leggere la diagnosi come strumento unicamente al servizio di un inquadramento psicopatologico che riduce il paziente a soggetto passivo. Al contrario, un proficuo percorso psicodiagnostico è il primo tra i momenti più significativi per riavvicinare il paziente alla possibi­lità di "pensare" alla sofferenza, dandogli cosi l'opportunità di riappropriarsi della sua esistenza nella prospettiva di una nuo­va interezza psichica. Chi si avvicina al manuale troverà ben dettagliati i descrittori delle singole scale e un percorso chiaro e ben delineato per im­parare a orientarsi nella costruzione del profilo di personalità, senza che si debba rinunciare al concetto di personalità in cui le variabili psichiche e biologiche agiscono in sinergia e media­no il rapporto con il mondo esterno. In questo senso, l'autrice e i suoi collaboratori si soffermano sul processo di comprensione della persona che chiede aiuto e viene sottoposta ad una valu­tazione psicodiagnostica.