Categorie

Newsletter

Il dubbio Vedi a schermo intero

Il dubbio

Maria Masella 

Maggiori dettagli

14 articoli disponibili

9,26 €

Prezzo ridotto!

-15%

10,90 €

Dopo "Morte a domicilio", una seconda indagine per il commissario Antonio Mariani e la moglie Francesca Lucas, ingegnere informatico.

Un uomo è stato ucciso sulle alture di Genova: è il primo di una serie di delitti. Mariani deve fermare l’assassino, ma, da quando in casa di un suicida, a Cuneo, ha trovato una fotografia di Francesca, non riesce a separare vita privata e lavoro: scopre collegamenti fra i delitti e il suicida (ma esistono veramente o è lui a dar corpo alle ombre?). Accetta la collaborazione della moglie per scovare l’assassino, mentre deve nasconderle l’altra indagine, quella “privata”…

Il libro. Romanzo poliziesco narrato in prima persona e scritto in forma di dialogo, Il dubbio si configura come un monologo del protagonista, il commissario Antonio Mariani, che oscilla fra le precise fasi dell’indagine su alcuni delitti avvenuti in città e la confusa ricerca della verità sulla moglie, Francesca. Da quando in casa di un suicida, a Cuneo, è stata trovata una fotografia di Francesca, per Mariani è impossibile separare vita privata e lavoro: scopre collegamenti fra i delitti e il suicida (ma esistono veramente o è lui a dar corpo alle ombre?). Accetta la collaborazione della moglie per scovare l’assassino, ma contemporaneamente deve nasconderle l’altra indagine, quella “privata”…

Fra Genova e Cuneo, si snoda l’indagine poliziesca e l’altra, legata alla prima da nodi sempre più stretti, su un problematico rapporto di coppia.