Categorie

Newsletter

Mariani allo specchio (rilegato) Vedi a schermo intero

Mariani allo specchio (rilegato)

Maria Masella

Maggiori dettagli

3 articoli disponibili

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

12,66 €

Prezzo ridotto!

-15%

14,90 €

Luglio. Al commissario Antonio Mariani è stato proposto un nuovo lavoro. Vorrebbe consultarsi con la moglie, ma Francesca è in Corsica, con le figlie, ospite di un cliente. E non è discorso da farsi per telefono… Mariani dovrebbe andare, ma un omicidio lo trattiene a Genova. E’ stato trovato il corpo di un uomo, privo di identità, non lontano da Ponte dei Mille. Pochi giorni dopo c’è un secondo omicidio: una donna uccisa nella sua casa in Val Bisagno.I due delitti si intrecciano e spingono Antonio a porsi molte domande su di sé.

MARIA MASELLA è nata a Genova. Ha partecipato varie volte al Mystfest di Cattolica ed è stata premiata in due edizioni (1987 e 1988). Ha pubblicato una raccolta di acconti – Non son chi fui – con Solfanelli e un’altra – Trappole – con la Clessidra. Sempre con la Clessidra è uscito nel 1999 il romanzo poliziesco Per sapere la verità.La Giuria del XXVIII Premio “Gran Giallo Città di Cattolica” (edizione 2001) ha segnalato un suo racconto La parabola dei ciechi, inserito successivamente nell’antologia "Liguria in giallo e nero" (Fratelli Frilli Editori, 2006). Ha scritto articoli e racconti sulla rivista “Marea”. Per Fratelli Frilli Editori ha pubblicato "Morte a domicilio"(2002), "Il dubbio" (2004), "La segreta causa" (2005), "Il cartomante di via Venti" (2005), "Giorni contati" (2006), "Mariani. Il caso cuorenero" (2006), "Io so. L’enigma di Mariani (2007), Primo (2008), Ultima chiamata per Mariani" (2009), "Mariani e il caso irrisolto" (2010), "Recita per Mariani" (2011) e "Per sapere la verità" (2012) e "Celtique" (2012) con il quale ha ottenuto il 3° posto alla IX Ed. del Premio Azzeccargarbugli 2013 al Romanzo Poliziesco. Per Corbaccio ha pubblicato "Belle sceme!" (2009). Morte a domicilio e Il dubbio sono stati pubblicati in Germania dalla Goldmann.